Nota San Paolo Modena – Femminile Rimini Calcio

DOMENICA 4 febbraio la squadra biancorossa ha giocato a Modena, per la prima partita del girone di ritorno contro il San Paolo.

Tabellino

A.S.D. SAN PAOLO: Gabrielli, Di Padova (37’ ST Baraldi), Gandolfi, Guidi, Incerti, Balestri (21’ ST Ferraro), Martelli, Montanari (42’ ST Chimento), Bergamini, Maiola, Coppelli. A disp. Froncillo, Gozzi. All. Guglielmi.

FEMMINILE RIMINI CALCIO: Protti C., Parri, Lazzaretti, Melchionna (1 ST Pace, 49’ ST Tentoni), Gretcan, Siesto (34’ ST Franchini), Grigoreac (46’ ST Villucci), Morelli, Tamburini (30’ Lisi), Gori, Protti E. A disp. Carini. Allenatore: Lisi.

ARBITRO: Sig. Elio Mastrullo

RISULTATO: 5 – 1

RETI: 10’ Morelli (FRC); 12’ Balestri; 47’ Balestri; 2’ ST Bergamini; 9’ ST Balestri; 45’ Gandolfi.

 

I TEMPO

Al fischio d’inizio Tamburini batte all’indietro per Morelli la quale tenta subito il tiro verso la porta, cercando di sfruttare le dimensioni del campo.
2’ azione della partita triangolo Maiola – Montanari, che mette in mezzo dalla fascia destra; Siesto respinge e Maiola tenta la conclusione, sparando alto sopra la traversa.
6’ azione del San Paolo, ancora Maiola: apre sulla sinistra per Bergamini, che tenta il tiro. Protti C. in uscita tenta la deviazione: la palla finisce sul palo ed esce dalla porta.
9’ rimessa laterale battuta da Tamburini per Protti E., la quale salta la sua diretta avversaria e di esterno destro tenta il tiro, ma il portiere modenese agguanta la palla.
10’ Tamburini viene atterrata sulla ¾ campo. Morelli batte la punizione e la palla finisce in rete superando il portiere.
12’ azione delle modenesi, sulla fascia destra che mette in mezzo, Montanari tenta il tiro, Protti devia, ma il Modena ci riprova con Balestri che batte a rete in stile tap in.
25 Gretcan passa a Grigoreac: questa allunga per Protti E. che dal limite dell’area tenta la girata, ma il portiere para.
32’ ancora azione sulla destra tra Maiola e Montanari: e proprio Montanari si infila in diagonale: abbozza il tiro, però la palla finisce fuori.
40’ dopo una serie di batti e ribatti la palla finisce a lato verso la fascia alla destra del portiere riminese; Incerti arriva in corsa e tenta il tiro, la palla sfiora il palo uscendo.
47’ fallo laterale: il pallone arriva alle modenesi: Balestri punta la porta e piazza la palla sul secondo palo. 2 a 1. Gol, tuttavia, segnato oltretutto il minuto di recupero, che l’arbitro non ha fischiato.

 

II TEMPO 

2’ la palla filtra da un indecisione della difesa ospite, Bergamini alla fine insacca per il 3 goal.
7’ n. Martelli scende sulla fascia alla sinistra di Protti C. e mette in mezzo. Acora Bergamini: tira, invano. Il portiere biancorosso respinge la palla che arriva sui piedi di Montanari; la modenese tenta il tapino, ma brava Lazzaretti a vvvvvvvvcvvvvv deviare sulla linea di porta.
9’ dalla destra del portiere riminese, Bergamini si prodiga con un pallonetto a scavalcare la difesa ospite: prontamente Balestri si infila alle spalle di Siesto, non lasciando scampo a Protti C. Rete: 4 a 1.
16’ Protti E. recupera palla e vedendo il portiere fuori dai pali tenta il pallonetto: purtroppo il portiere la devia fortunosamente con la punta delle dita.
28’ triangolo Pace-Protti E. la quale tenta ancora di sorprendere il portiere, la quale bissa la parata con le punte delle dita
45’ Franchini prima libera l’area e poi fallo da rigore. Gandolfi batte e realizza l’ultima rete per il 5 – 1.
49’ esordio di Tentoni per la Femminile Rimini Calcio.

Il direttore di gara stabilisce 6 minuti di recupero: la partita termina 5 a 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *