Monthly Archives: dicembre 2016

FEMMINILE RIMINI, È TEMPO DI BILANCI DI FINE ANNO: INTERVISTA ALLA PRESIDENTESSA SABRINA MONTEBELLI

Il 2016 sta volgendo al termine. Dopo la festa di Natale e la ripresa degli allenamenti, la sfera passa alla presidentessa Sabrina Montebelli, che fornisce il suo commento all’anno sportivo. “Siamo molto contente per il terzo posto conquistato nella passata stagione, speravamo ovviamente di ricominciare da dove avevamo finito. Invece la partenza non è stata delle migliori e adesso stiamo cercando di recuperare. Già nelle ultime partite ho visto un cambiamento, quindi lavoreremo per chiudere nel miglior modo possibile”. Le

FEMMINILE RIMINI, FESTA DI NATALE PIENA DI DIVERTIMENTO CON UN PROPOSITO PER IL NUOVO ANNO CALCISTICO

Allegria contagiosa alla Festa di Natale della Femminile Rimini andata in scena ieri alla sala Cral Hera di via Consolare. Una serata “intima”, tra giocatrici, staff e famigliari, con quella genuinità e quel sano divertimento che dovrebbe fare da spot in ogni palcoscenico. Vessilli biancorossi, cibo a volontà, la proiezione della raccolta foto della squadra, la torta speciale, la distribuzione dei regali con i travestimenti da Babbo Natale e Befana, poi la tombola. Tra una portata e un brindisi, per

FEMMINILE RIMINI, IL 2016 SPORTIVO SI CHIUDE CON UNA SCONFITTA

Ko per la Femminile Rimini contro il Nubilaria nonostante una prova di grande sacrificio. Si conferma la tradizione negativa fuori dal Neri, dove la squadra di Zeno Lisi non ha ancora mai vinto in questo campionato. La formazione, decimata dalle assenze, prevede un 4-3-3 con il ritorno tra i pali di Villucci, difesa a quattro con Lazzaretti, capitan Ester Protti, Morelli e Diny; Pace, C. Protti e Gretcan a centrocampo; Melchionna, Peroni e Sara Fiumana in attacco. L’avvio è di

LA FEMMINILE RIMINI ALLA RICERCA DEL PRIMO BLITZ ESTERNO PER CHIUDERE IN FESTA IL 2016 SPORTIVO

Chiudere il 2016 sportivo con una vittoria sarebbe il regalo più bello da scartare sotto l’albero di Natale della Femminile Rimini. Anzi, si tratterebbe di un doppio successo: perché le biancorosse non hanno ancora mai collezionato il bottino pieno fuori dal “Neri” e domenica (ore 14.30, arbitra Fontanesi di Reggo Emilia) c’è la sfida con il Nubilaria, attualmente a +2 sulla squadra di mister Zeno Lisi. La miglior prova stagionale contro il San Paolo sicuramente è il biglietto da visita migliore.

SARAH MAY PACE INFRANGE IL TABU’: LA REGINA DEGLI ASSIST FINALMENTE SI È SBLOCCATA

Come una liberazione. Sarah May Pace domenica è tornata finalmente al tanto atteso gol nella gara contro il San Paolo. Una gioia che mancava dal 24 aprile scorso quando l’instancabile giocatrice italo-americana classe ‘83 risultò decisiva per compiere il blitz nella “pista” del Real Maranello. Dopo oltre sette mesi, ecco il momento magico. Gol da vero bomber, con un ingresso in area devastante e massima freddezza per scavalcare Barbieri. “Sono molto contenta – le parole di Pace –  sapevo che

IL RITORNO DELLA FEMMINILE RIMINI: POKER, SPETTACOLO ED EMOZIONI CONTRO IL SAN PAOLO

La Femminile scaccia gli incubi di coppa con la migliore prestazione stagionale al Neri contro il giovane San Paolo. Oltre alla vittoria roboante (4-0), a convincere è stata proprio la prestazione di una squadra rinata: tranquilla, organizzata, buone trame, efficace giro palla, difesa insuperabile, centrocampo con una marcia in più e confidenza con il bersaglio. La partita regala subito spunti interessanti: sorprende infatti la presenza di Villucci in tribuna (noie alla schiena). Tra i pali viene schierata Claudia Lisi, per

DISFATTA NEL DERBY DI COPPA CONTRO LA FEMMINILE SAN MAURO MARE. DOMENICA AL NERI ARRIVA IL SAN PAOLO

Beffa atroce per la Femminile Rimini che incassa cinque reti nel derby di coppa contro la Femminile San Mauro Mare e saluta la competizione. Il rammarico più grande nasce nel momento in cui alle biancorosse sarebbe bastato un punto per aggiudicarsi un pass per le fasi successive. Subito in campo il neo-acquisto Silvia Calandrini, che va a formare la coppia d’attacco con Peroni. Linea difensiva a tre e centrocampo folto, segnale che mister Zeno Lisi vuole giocarla a viso aperto

LA FEMMINILE RIMINI SI RINFORZA CON L’ARRIVO DI SILVIA CALANDRINI: DOMANI IL DEBUTTO IN COPPA

Ecco il primo regalo sotto l’albero di Natale della Femminile Rimini. Il suo nome è Silvia Calandrini, nuovo acquisto del mercato invernale biancorosso. Eclettico esterno di fascia, all’occorrenza attaccante, con tanta velocità e voglia di rimettersi in gioco dopo una decina di stagioni tra settore giovanile e prima squadra del Castelvecchio. “Mi stavo già allenando da un mesetto con la squadra, ho da subito avuto ottime impressioni, il gruppo è unito. Il mio arrivo? Grazie alla direttrice sportiva e allenatrice

FEMMINILE RIMINI, KO DI MISURA CONTRO IL PIEVECELLA. GIOVEDÌ DERBY DI COPPA A SAN MAURO PER IL PASSAGGIO DEL TURNO

La Femminile Rimini sconfitta con onore nella tana del Pievecella (0-1), capolista del girone assieme alla Poggese. Nel giorno del compleanno di capitan Ester Protti, la squadra non è riuscita a festeggiare sul campo, però ha potuto cogliere alcuni spunti interessanti. Intanto, aver retto l’urto contro una delle formazioni più forti del campionato, non a caso al comando, confermando le qualità difensive e di compattezza. Poi, l’esordio stagionale con la maglia a scacchi di bomber Giulia Peroni dopo il rientro

« Older Entries