Monthly Archives: ottobre 2016

FEMMINILE RIMINI, KO CONTRO LA POGGESE. DOMANI POSSIBILITÀ DI RISCATTO IN COPPA CONTRO LO UNITED

La Femminile Rimini interrompe la striscia positiva sul suolo amico dello stadio Romeo Neri, dove la Poggese passa con una rete per tempo. Si sapeva alla vigilia che sarebbe stata una gara difficile per le assenze, le condizioni precarie di alcune giocatrici e le qualità delle avversarie, quindi si può fare poco oltre ad applaudire le biancorosse per l’impegno che hanno profuso, stringendo i denti nonostante tutti i problemi. Certo, balzano all’occhio i zero tiri in porta nell’arco dei novanta

MARIA LORETTA MARINI PILASTRO MULTITASKING DELLA FEMMINILE RIMINI: UFFICIALE IL NUOVO RUOLO DI DIRETTRICE SPORTIVA

Allenatrice dei portieri, estremo difensore all’occorrenza e da pochi giorni, direttrice sportiva. Maria Loretta Marini è uno dei punti di riferimento della Femminile Rimini e con la sua duttilità non si annoia di certo. Abruzzese classe ’72, dopo aver difeso i pali in patria tra serie B e C, Marini è arrivata in Romagna, dove ha indossato le casacche di Castelvecchio, Virtus Romagna e appunto Femminile Rimini (nel 2015). Il suo principale ruolo dell’anno scorso è stato quello di preparatrice del

A MARANELLO MANCA IL SECONDO SORPASSO: LA FEMMINILE RIMINI IMPATTA 1-1

La Femminile Rimini non riesce a espugnare Maranello (1-1) e torna in Romagna con il pieno di rimpianti. Ancora una volta la prestazione è stata soddisfacente ma le biancorosse non sono riuscite a capitalizzare al meglio le occasione costruite, pagando anche qualche scricchiolio in difesa. Come se non bastasse, le assenze, tra cui quella inattesa di Morelli (problemi al ginocchio nell’allenamento di venerdì), hanno costretto mister Zeno Lisi a disegnare una formazione di emergenza con lo spostamento di Siesto a

FEMMINILE RIMINI A MARANELLO PER INNESCARE IL TURBO

Dopo aver collezionato la prima vittoria stagionale, la Femminile Rimini si rimette in viaggio e domenica affronterà il Real Maranello (ore 15.30, arbitra Caselgrandi di Modena). Nella patria della Ferrari le biancorosse dovranno inserire il turbo per far decollare definitivamente la stagione. Primo obiettivo, conquistare altri tre punti. Secondo, confermare i segnali di crescita e compiere qualche passettino in avanti in termini di condizione e prestazione, a partire dal cinismo sottorete. “Sono contento per la prima vittoria stagionale – racconta

FEMMINILE RIMINI, IL DIFENSORE SARA PARRI: “TRE PUNTI PER IL MORALE. SIAMO FORTI, I RISULTATI NON MANCHERANNO”

Grinta, sacrificio, cuore e voglia di crescere. Sara Parri è un po’ il ritratto della Femminile Rimini. Domenica è arrivata la prima vittoria stagionale al Neri contro il Progresso. Tre punti che hanno dato grande carica anche se non mancano gli spunti per migliorarsi. Il difensore biancorosso classe ’93 commenta così la gara.”Finalmente è arrivata la prima vittoria, sono tre punti importanti che ci servivano per il morale. Certo, siamo state avvantaggiate dalla superiorità numerica, ma sono contenta perché la squadra

PRIMA GIOIA IN CAMPIONATO PER LA FEMMINILE RIMINI: CONTRO IL PROGRESSO FINISCE 2-1

Fine della maledizione per la Femminile Rimini che finalmente conquista la prima vittoria stagionale di fronte al pubblico amico dello stadio “Neri”. Sofferta più del dovuto la gara contro il tenace Progresso, che si è presentato in Romagna con parecchie defezioni dell’ultimora e nonostante tutto ha onorato con grande sportività la partita. Per le biancorosse, che l’hanno spuntata 2-1, balzano all’occhio soprattutto le occasioni a quantità industriale non capitalizzate, ma sul piano della condizione la squadra ha mostrato ulteriori segnali

FEMMINILE RIMINI, DOMANI AL NERI SI ATTENDE IL PROGRESSO

La Femminile Rimini vuole riprendersi il fortino del “Romeo Neri” e conquistare la prima vittoria stagionale. Il primo appuntamento per la risalita è domani alle 15.30 (ingresso libero, arbitra Zanotti di Rimini) contro il Progresso, che dopo l’avvio brillante vuole riscattare i due ko consecutivi. Massimo rispetto per le bolognesi di mister Balboni, ma le energie sono focalizzate esclusivamente sulle biancorosse, che già hanno dimostrato incoraggianti segnali di crescita. Senza giri di parole però, è arrivato il momento di riassaporare

FEMMINILE RIMINI, MILLE EMOZIONI: CONTRO LA REGGIANA FINISCE 3-3

La Femminile Rimini interrompe la serie negativa e conquista il primo punto stagionale nella prestigiosa trasferta contro la forte Reggiana griffata Sassuolo. Il punteggio pirotecnico di 3-3 divide gli umori. Da una parte, i 70′ minuti magistrali per le ragazze di Zeno Lisi, in vantaggio per 3-0, sono stati una delizia per gli occhi. Dall’altra, clamoroso il crollo negli ultimi venti, ormai una trama di film già conosciuta in queste prime tre gare, che ha visto dilapidare un bottino che

FEMMINILE RIMINI, TRASFERTA DI PRESTIGIO PER INVERTIRE IL TREND NEGATIVO

Trasferta di blasone per la Femminile Rimini che domani affronta la Reggiana (ore 15.30) e cerca i primi punti stagionali. L’avvio contro San Mauro e Olimpia Vignola ha visto le biancorosse raccogliere meno rispetto a quanto prodotto sul campo. Finora la squadra di Zeno Lisi ha sempre disputato ottimi primi tempi, per poi crollare nelle riprese, pagando a caro prezzo alcuni errori. La condizione tuttavia è in crescita, quindi con le dovute dosi di concentrazione e determinazione, ci sono tutte

FEMMINILE RIMINI, NON BASTA LA PUNIZIONE DI “DEL PIERO” MORELLI: L’OLIMPIA VIGNOLA FIRMA IL RIBALTONE NELLA RIPRESA

La Femminile Rimini dura un tempo. Nel primo viaggio stagionale, le biancorosse, ancora alla ricerca della condizione migliore, concedono la ripresa all’Olimpia Vignola ed escono dalla terra delle ciliegie con l’amaro in bocca. Mister Zeno Lisi conferma il 4-2-3-1, unica novità a centrocampo con Gretcan titolare dal primo minuto al posto di Simonetti. L’avvio della Femminile Rimini, che conduce la prima frazione, è ottimo: al 7′ Morelli pesca Fiumana ma la sua conclusione scheggia il palo. Al 23′ il primo

« Older Entries